Monica Sgrò

Monica Sgrò |

 

Monica Sgrò È nata a Milano nel 1973 e laureata in scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera. La sensibilità sociale e la passione per l’arte portano la sua ricerca verso metodi e strumenti pedagogici alternativi, lavorando presso i laboratori di ceramica di Bruno Munari di Faenza e approfondendo la pedagogia di Rudolf Steiner con corsi di formazione artistica. Inizia la sua carriera di insegnante di discipline plastiche all’Istituto d’Arte R.Steiner di Milano. Dal 1998 partecipa a diverse mostre collettive e concorsi d’arte, tra cui “Arte per la riforma” curata da Grazia Varisco, il Simposio di scultura presso gemelli Lorenzetti Isola di Ortonovo a La Spezia, “Pavia, la giovane arte europea”, presso il Castello Visconteo e l’8° Concorso internazionale scultura di Fordongianus, Oristano. Selezionata per il Concorso Rezarte premio Tricolore di Reggio Emilia, è invitata a due collettive in ambito sociale, alla Casa delle donne e allo spazio Seicentro con il patrocinio del Comune di Milano a sostegno di gruppi di giovani artisti con fragilità sociale.